lunedì, Dicembre 6, 2021
HomeNotizie di AttualitàInfiltrazioni d'acqua alla Galleria Vittoria, ma il cantiere prosegue regolarmente

Infiltrazioni d’acqua alla Galleria Vittoria, ma il cantiere prosegue regolarmente

Infiltrazioni d’acqua alla Galleria Vittoria, ma il cantiere prosegue regolarmente. Rassicura l’Anas che non ci sarà nessun ritardo e che le infiltrazioni non comprometteranno il cronoprogramma.

La circolazione lungo la Galleria Vittoria è chiusa da settembre 2020, e si è scoperto che nel weekend di Ferragosto ci sono infiltrazioni d’acqua. Assicura l’Anas che, queste, non comprometteranno il cronoprogramma. I lavori di rifunzionalizzazione sono partiti il 2 agosto con la consegna del cantiere, e nonostante il periodo estivo, le maestranze continuano a lavorare. Vengono eseguite 150 perforazioni al giorno, 1000 perforazioni sono state già effettuate e sono state effettuate 950 sigillature ed ancoraggi. Sono state effettuate le prove di simulazione di stesa delle reti sull’intero arco con l’inserimento dei doppi cavi previsti in progetto. Inoltre, tutti i new jersey esistenti sono stati rimossi. Fra queste perforazioni, era preventivabile che ci fossero infiltrazioni d’acqua, magari derivanti da rotture di tubazioni di altre aziende.

La conclusione dei lavori è prevista per il 2 dicembre. Il progetto è stato redatto dal Comune di Napoli, con relativo accordo regolamentato da una convenzione con l’Anas. La ditta che sta eseguendo i lavori, per un importo di un milione e 370 mila euro è la Giga Project srl di Casoria. Il direttore dei lavori è l’ingegnere Filippo Cavuoto, mentre il direttore tecnico di cantiere è il geometra Gennaro De Cicco.

Leggi anche...

- Advertisement -