Nuovi arrivi in Coraggio Italia
Salvatore Gagliano e Cosimo Sibilia

L’ex presidente della Figc Campania vorrebbe candidare il figlio alle prossime amministrative a Salerno. L’ex forzista invece cerca la riconferma in Parlamento

Grandi manovre nel cespuglietto di Coraggio Italia. Dopo l’arrivo dell’ex forzista Cosimo Sibilia, ad approdare sulle sponde del minuscolo movimento di Toti e Brugnaro sarebbero l’ex consigliere regionale Michele Pisacane (il cui figlio, Raffaele, eletto a sostegno del governatore De Luca starebbe preparando liste a favore di Catello Maresca) e il salernitano Salvatore Gagliano, ex presidente della Figc Campania.

ad

Una scelta assai chiacchierata quella di quest’ultimo visti rapporti (soprattutto per questioni legate al mondo del calcio) assai poco idilliaci con Sibilia. Ma, come si dice, una poltrona val bene una messa.

Gagliano vorrebbe candidare il figlio alle prossime amministrative a Salerno, mentre Sibilia vorrebe assicurasi il posto in Parlamento per le prossime politiche. Posto che, caduti in disgrazia i Cesaro, suoi grandi sponsor, ad oggi sarebbe a rischio.

Riproduzione Riservata