L’uomo era giunto presso l’ospedale a bordo di un’auto trafugata

La sua azione è stata immortalata dalle telecamere del circuito di videosorveglianza, e dopo una veloce ricerca è stato rintracciato e fermato. Secondo la ricostruzione fornita dai carabinieri di stanza al Vomero, un 53enne, a bordo di un’auto rubata si è recato al Policlinico e ha cercato di rubare lo scooter a un vigilante. L’uomo, originario della provincia di Caserta, e già noto alle forze dell’ordine, è stato dunque arrestato dai militari dell’Arma. L’episodio è avvenuto nei parcheggi del Policlinico Federico II di Napoli.

Il 53enne ha forzato il blocco di accensione dello scooter, è montato in sella ed è fuggito. Il proprietario, una guardia giurata in servizio presso il nosocomio collinare, ha assistito al furto in diretta, dalle telecamere di videosorveglianza. Ha subito avvertito i carabinieri. I militari hanno rintracciato, inseguito e bloccato il 53enne. Hanno poi scoperto che l’uomo aveva raggiunto l’ospedale a bordo di un’auto rubata. Il veicolo era stato trafugato la sera prima a San Cipriano d’Aversa.

1 commento

Comments are closed.