Secondo la ricostruzione effettuata dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Bologna, la gang sgominata era specializzata nel furto di auto di grossa cilindrata.

ad

La Mobile di Bologna, con la collaborazione di quelle di Napoli e Caserta ed il coordinamento del Servizio centrale operativo della polizia di Stato, ha eseguito otto ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip del Tribunale felsineo.

Le misure hanno interessato altrettanti cittadini italiani appartenenti ad una banda specializzata nei furti di autovetture di grossa cilindrata. L’indagine, coordinata dalla Procura bolognese, ha permesso di individuare un gruppo di campani con una base logistica nella città di Bologna che tra marzo e maggio dello scorso anno, si sono resi responsabili di una serie di furti di Range Rover nel capoluogo bolognese.