Il sequestro.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato hanno effettuato un controllo in un’abitazione di vico Lungo a Carbonara dove hanno rinvenuto numerosi artifizi pirotecnici di diversa categoria, detenuti in locale non idoneo. Il proprietario dell’appartamento, un 33enne napoletano noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per detenzione e commercio abusivo di materiale esplodente.