giovedì, Agosto 11, 2022
HomeNotizie di SocietàLavoro a 280 euro al mese, l'imprenditore del Nord a Francesca: «Ti...

Lavoro a 280 euro al mese, l’imprenditore del Nord a Francesca: «Ti insegno come ti devi comportare»

di aemme

Prosegue il duro confronto tra imprenditori che faticano a trovare manodopera e lavoratori che, percependo il reddito di cittadinanza, chiedono a gran voce un contratto regolare a condizioni economiche che siano più che dignitose.

Il duro confronto tra Francesca Sebastiani e Gian Luca Brambilla

Ormai tutti sanno chi è Francesca Sebastiani, la 22enne di Secondigliano che ha recentemente denunciato sui social di aver ricevuto un’offerta di lavoro indecente con una paga pari a 280 euro. La giovane è intervenuta a “L’Aria che tira”, trasmissione che va in onda su La 7, e ha avuto un duro faccia a faccia con l’imprenditore milanese Gian Luca Brambilla.

Succede tutto nel corso della trasmissione «L’aria che tira»

Nel corso della trasmissione l’uomo, con fare piuttosto paternalistico, si rivolge così alla giovane partenopea: “Posso darti un consiglio? Vieni a Milano, ti pago il viaggio. Devi imparare a venderti. Ti posso insegnare come comportarti con gli imprenditori”. Inutile aggiungere che Francesca ha preso malissimo questo intervento a gamba tesa, un intervento piuttosto sprezzante nei confronti della ragazza. Francesca reagisce e chiede al Brambilla: “In che senso?”. A quel punto però il conduttore sposta il focus della conversazione.

Leggi anche...

- Advertisement -