lunedì, Dicembre 6, 2021
HomeNotizie di PoliticaFoto senza mascherina con gli sposi, multato il sindaco Catapano

Foto senza mascherina con gli sposi, multato il sindaco Catapano

Il leghista (fascia tricolore di San Giuseppe Vesuviano) nei mesi scorsi ha contratto e sconfitto il Covid, su Fb: ho sbagliato e pago

Il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, il leghista Vincenzo Catapano, nei mesi scorsi ha contratto e sconfitto il Covid. Alla fine di ottobre ha posato senza mascherina, insieme agli sposi (anche loro sprovvisti della protezione) per una foto ricordo, dopo aver celebrato il matrimonio. Il sindaco è stato multato. A raccontarlo, è stato lui stesso attraverso un post su Fb. «Come tutti sanno, il 27 ottobre scorso, celebrai un matrimonio in Sala Consiliare, nel pieno rispetto della normativa anti-covid vigente, in cui tutti noi presenti indossavamo le mascherine. Al termine della cerimonia, mi fu chiesto dagli sposi di poter fare una foto ricordo senza mascherina, così, durante gli istanti della foto, in attesa che il fotografo scattasse, togliemmo la mascherina. Tale erroneo comportamento non era consentito dalla legge ed ancorché una foto ricordo di un matrimonio con mascherina sarebbe stato molto triste, ho comunque commesso un errore», sottolinea il sindaco.

Che racconta: «Questa foto, poi, è stata trasmessa e veicolata da un consigliere di opposizione che, mosso da livore politico e personale nei miei confronti, ha provveduto a diffonderla, al solo fine di screditarmi, evidenziando a tutti la pagliuzza nel mio occhio, nell’illusorio tentativo di far dimenticare alla città i tanti anni di suo immane e scellerato malgoverno, che hanno condizionato e condizionano ancora lo sviluppo di San Giuseppe Vesuviano».

«Ebbene, giustamente, a seguito della denunzia e degli accertamenti compiuti dal Comando dei Carabinieri di San Giuseppe Vesuviano, la Polizia Municipale mi ha sanzionato e mi è stato notificato il verbale. Tanto è, ho sbagliato e pago, come è giusto che faccia ogni cittadino che infrange una norma. Pur avendo commesso un errore, ciò non mi impedirà di dire ciò di cui sono internamente profondamente convinto: occorre rispettare rigidamente tutte le regole anti-contagio per venire fuori da questa difficilissima situazione. Chi sbaglia, a San Giuseppe Vesuviano, sindaco o chiunque altro sia, paga», conclude la fascia tricolore.

Leggi anche...

- Advertisement -