Fratelli Italia e in primis Silvio Berlusconi puntano il dito contro Salvini e Meloni e la loro voglia di sovranismo, poco incline, anzi per nulla, all’europeismo.

Il capogruppo alla Camera, Maria Stella Gelmini, in una nota afferma: “Forza Italia e’ il partito del si’. Lo siamo al punto da aver votato perfino alcuni dei provvedimenti del governo giallo-verde che andavano nel solco della storia del centro-destra. Per questo non comprendiamo le dichiarazioni di Salvini, in cui ci accusa di essere una forza che, al pari dei 5 Stelle con cui ha governato per 14 mesi, lavora o ha lavorato per frenare o bloccare i provvedimenti che servono al Paese. Forse la lunga frequentazione di Di Maio gli fa travisare la realtà”.

ad