lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeNotizie di PoliticaFondi Ue, preoccupano i ritardi per i lavori della Linea 6

Fondi Ue, preoccupano i ritardi per i lavori della Linea 6

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Ottimismo per la linea 1, preoccupazione per la linea 6 della metropolitana napoletana. A quanto si apprende, dall’incontro fra Commissione europea, Comune, Regione e Agenzia per la coesione svoltosi ieri a Napoli, e’ emerso infatti che i lavori sulla linea 1 e via Marina potrebbero riuscire a essere ultimati entro la scadenza del 31 marzo, evitando quindi la perdita di fondi Ue gia’ stanziati. Piu’ complicata invece la situazione per la linea 6, dove il blocco del cantiere in piazza del Plebiscito voluto dal Ministero dei beni culturali mette a repentaglio decine di milioni di euro di finanziamenti europei.

 

“La Commissione Ue ha espresso la sua soddisfazione per i progressi fatti nella linea 1 e su via Marina, ma anche preoccupazione per i ritardi legati alla linea 6”, fanno sapere dalla Commissione, che ha “invitato le autorita’ di Napoli a fare del loro meglio per rendere il progetto funzionante entro la fine di marzo”. Al termine dell’incontro, all’ultima parte del quale ha preso parte anche il sindaco Luigi De Magistris, le parti si sono accordate per incontrarsi nuovamente a inizio marzo e rifare il punto della situazione.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Articoli Correlati

- Advertisement -