Sarebbero almeno cinque gli operai feriti nell’esplosione.

Prima un grosso boato e poi un violento incendio si è sprigionato all’interno di un’azienda di Ottaviano, in provincia di Napoli. La fabbrica, che produce oggetti in plastica, è la ditta Scudieri. Secondo le poche informazioni che, sono al momento disponibili, ci sarebbero cinque operai feriti. Sul posto i vigili del fuoco, i mezzi di soccorso e i carabinieri. La densa colonna di fumo nero è ben visibile in molti comuni dell’entroterra vesuviano.

Riproduzione Riservata