Lunch match del 37° turno di campionato tra Fiorentina e Napoli che si affrontano allo stadio Franchi

di Stefano Esposito

Napoli a caccia di punti fondamentali, punti Champions.

ad

Gli uomini di Gattuso affrontano la Fiorentina, ormai salva, che non ha più nulla da dire al campionato

La squadra di Gattuso è in serie positiva: nelle ultime cinque gare ha vinto quattro volte e pareggiato una sola. Quella di Iachini, invece, ha vinto due volte e pareggiato tre. Il rendimento casalingo della Fiorentina vede 24 punti con 6 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte. Il Napoli, invece, lontano dal San Paolo, ha vinto 11 gare, di cui le ultime 3 consecutive con 1 pareggio e 6 sconfifte: 34 punti totali per i partenopei.

Fiorentina in campo con Terracciano tra i pali, Caceres, Pezzella e Milenkovic dovrebbero comporre il terzetto di difesa.

Amrabat e Castrovilli si contendono una maglia a centrocampo, poi Venuti e Biraghi sulle fasce con Pulgar e Bonaventura in mezzo, mentre in attacco Ribery con Vlahovic.

Napoli in campo con Meret tra i pali, Di Lorenzo e Hysaj esterni, Manolas e Rrahamani in mezzo.

Centrocampo formato da Fabian Ruiz e Demme.

Lozano (favorito su Politano), Zielinski e Insigne alle spalle di Victor Osimhen

FIORENTINA: Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen

I PRECEDENTI

All’andata è finita 6-0 per il Napoli, mentre al Franchi, nella stagione 2019-20, è finita 3-4 per l Napoli. Goal e spettacolo, dunque, sono attesi anche questa volta. I precedenti totali in Serie A sono 164: 58 vittorie per il Napoli, 49 pareggi e 57 sconfitte

ARBITRO E ASSISTENTI

Sarà l’arbitro Abisso di Palermo a dirigere Fiorentina-Napoli, 37esima giornata di Serie A.

Assistenti: Tegoni-Mondin. IV Uomo: Sacchi. VAR: Chiffi-Costanzo

Riproduzione Riservata