Finisce la partita al Tardini. Il Napoli batte il Parma grazie alle reti di Dries Mertens e Lorenzo Insigne

di Stefano Esposito

3° minuto di gioco – Lancio in profondità per Lozano: duello spalla a spalla sulla destra dell’area con Pezzella. Va giù il messicano, per Mariani si riprende con una rimessa dal fondo.

ad

24° minuto di gioco – Parata facilissima per Ospina. Ci prova Inglese, conclusione da fuori deviata. Raccoglie facilmente il portiere azzurro

32° minuto di gioco – Cross di Lozano che sbatte sul braccio di Bruno Alves, attaccato al corpo. Per Mariani (e il Var) si prosegue.

39° minuto di gioco – Chance di testa per Mertens. Cross di Ruiz dalla destra, palla leggermente arretrata per il belga libero in area, para Sepe.

56° minuto di gioco – Tiro di Kucka, alto di poco

61° minuto di gioco – Dentro Osimhen, esce Demme

64° minuto di gioco – Napoli in vantaggio!
Cross dalla destra di Lozano verso Osimhen, palla allontana dalla difesa del Parma ma sui piedi di Mertens. Controllo e destro piazzato in area da posizione centrale. 1-0.

66° minuto di gioco – Osimhen ancora nel vivo. Hysaj lo lancia lungo sulla sinistra: super scatto, dribbling verso l’interno dell’area e poi pallone scaricato al limite per Mertens, che però calcia alto con deviazione.

68° minuto di gioco – Palo di Insigne! E’ cambiato tutto dal cambio di Gattuso. Gol e ora quasi raddoppio. Tiro da fuori del capitano del Napoli, destro a giro dal limite dopo assist di tacco di Osimhen. Si salva Sepe.

70° minuto di gioco – Ancora palla gol Napoli! Cross di Insigne dalla sinistra a rientrare col destro: Osimhen pizzica al centro, mentre Lozano va a un passo dalla deviazione sotto porta sul secondo palo

78°minuto di gioco – Raddoppio del Napoli!
Brutta palla persa dal Parma: il Napoli recupera e vola verso la porta. Lozano calcia dal centro destra dell’area trovando la risposta di Sepe. Sul tap in ecco Insigne che infila in rete.

79° minuto di gioco – Ancora Osimhen! Destro in diagonale dalla destra. Palla rasoterra larga non di molto.

88° minuto di gioco – Dopo le zero occasioni della prima ora, sono ora 6 quelle del Napoli dal 61° in poi (gol compresi). Politano cerca il mancino a giro dal limite sul secondo palo. Para Sepe.

Termina il Match