Marta Schifone

«Nonostante voteremo a favore del salva comuni, per il senso di responsabilità che sempre ci contraddistingue, non possiamo sottacere la grande inefficienza e le incapacità di questo sindaco e della sua amministrazione, che dopo quasi sette anni di mandato ha portato il Comune al dissesto finanziario. Lo facciamo perché in ballo c’è il futuro della città e dei napoletani».

LA DOPPIA VIA DI FDI-AN:
IL SALVA COMUNI E
AFFONDARE DE MAGISTRIS

Il portavoce del coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Marta Schifone, picchia duro contro l’amministrazione arancione e incalza: «Per questo noi di Fdi-An chiediamo lo scioglimento del Consiglio comunale e invochiamo un Election day, che potrebbe tranquillamente svolgersi contestualmente alle elezioni politiche. Siamo pronti a votare una mozione di sfiducia e confidiamo nel sostegno di tutta l’opposizione» spiega Schifone.

ad
Luigi de Magistris, sindaco di Napoli
Luigi de Magistris, sindaco di Napoli

In sostanza, la portavoce del coordinamento cittadino di Fdi-An, indica la doppia via: da un lato salvare la città, dall’altro affossare il sindaco «per le sue inefficienza gestionali».

Riproduzione Riservata