Il chirurgo napoletano Roy De Vita spiega come sarà tornare a impugnare forchetta e coltello dopo il coronavirus.