I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato Carlo Lorenzetti, un 83enne del posto già noto alle forze dell’ordine. In esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Tivoli, Lorenzetti dovrà scontare 7 anni e 2 mesi di reclusione.

E’ ritenuto responsabile dei reati di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, falsità materiale commessa dal privato, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in certificati o autorizzazioni amministrative ed evasione, commessi tra Roma e Napoli tra il 2012 e il 2016. E’ ora nel carcere di Poggioreale.

ad