Intervenuto in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale, l’attaccante belga ha rilasciato numerose dichiarazioni in merito al proprio futuro

di Stefano Esposito

Dries Mertens, direttamente dal ritiro del Belgio, è intervenuto in conferenza stampa e, tra i tanti temi toccati, ha parlato anche del suo futuro che sarà sicuramente tinto d’azzurro:

ad

“Non ho assolutamente nessun motivo per andar via da Napoli. Smentisco ogni voce di partenza. Re Filippo è venuto qui in ritiro e si è congratulato con me per aver battuto il record di Maradona di gol segnati con la maglia del Napoli”.

Sull’Europeo: “E’ bello che tornino i tifosi allo stadio, ma certo è uno svantaggio giocare due volte in Russia e in Danimarca. Preferirei giocare come l’Italia per tre volte in casa.

La Francia è la favorita, seguito dall’Inghilterra. Anche l’Italia è molto forte, ma lo è ovviamente anche il Belgio.

Qui c’è fame, voglia di far bene. Abbiamo perso un po’ d’esperienza senza Kompany, Dembelé e Fellaini, ma ci sono giovani di talento”

Riproduzione Riservata