sabato, Maggio 21, 2022
HomeNotizie di SocietàFunerali pronti, manifesti ai muri e tutto il paese in lutto: ma...

Funerali pronti, manifesti ai muri e tutto il paese in lutto: ma Agnese è ancora viva

di aemme

I manifesti affissi affissi nel paese annunciano il dolore dei familiari e tutti i riferimenti utili per i funerali. I fratelli, le sorelle, i cognati non trattengono le lacrime. E poi c’è il cordoglio di Casal di Principe per una donna conosciuta da tutti, una donna che su Facebook è stata definita speciale. “La conosco da anni – racconta un vicino – non ha mai fatto male a nessuno, è stata adottata da tutto il paese”.

Casal di Principe in lutto ma Agnese è ancora viva

Piccolo particolare: la signora Agnese non è deceduta anche se i suoi familiari si erano già organizzati per le esequie. E’ successo due giorni fa. L’ospedale di Maddaloni chiama e annuncia il decesso: mi dispiace, ci sono state complicanze e il Covid ha avuto la meglio. La notizia si è diffusa a macchia d’olio, ma dopo cinque ore lo stesso nosocomio richiama e dice, scusandosi, di aver sbagliato. Agnese è sempre in condizioni critiche ma è stabile. Il direttore sanitario, in una nota, addebita l’errore alle ore concitate di questi giorni. Giorni stressanti per gli operatori sanitari. Lo si apprende dal Corriere del Mezzogiorno in un articolo di Angelo Agrippa.

Leggi anche...

- Advertisement -