L’episodio corruttivo non sarebbe stato ugualmente sufficiente per ottenere il superamento dell’esame.

L’ombra della corruzione sugli esami di avvocato a Napoli del 2017. A quanto si apprende, su delega della Procura, si Carabinieri si sono recati a Castel Capuano per ottenere tutta la documentazione riguardante in particolare la prova scritta per l’abilitazione alla professione forense risalente a due anni fa.

Le indagini degli investigatori si stanno concentrando particolarmente su una ipotesi corruttiva, che, però, non sarebbe stata sufficiente per ottenere il superamento della prova.