Luigi de Magistris, Eleonora De Majo e il suo compagno Egidio Giordano

L’assessorino alla Cultura (e compagno di Eleonora De Majo) si è dimesso dall’incarico di segretario degli arancioni

di Giancarlo Tommasone

La notizia è stata ufficializzata al termine della riunione che si è tenuta nelle scorse tra i vertici di deMa, partito del sindaco Luigi de Magistris: Egidio Giordano si è dimesso dall’incarico di segretario. «Entrano a far parte della segreteria Deborah MontalbanoRomolo Rea Michele Conia», recita il comunicato diffuso dagli arancioni. A innescare le dimissioni di Giordano (compagno dell’ex assessore Eleonora De Majo), secondo quanto scrive lo stesso su Facebook, l’atmosfera venutasi a creare nel partito dopo la candidatura a sindaco di Alessandra Clemente.

ad

Da quel momento, afferma Giordano, «c’è stato un vero e proprio mobbing di chiunque non fosse convinto della candidatura nonché la minaccia costante e non velata di epurazione». Inoltre, secondo quanto risulta a Stylo24, che ha raccolto le voci di dentro del movimento arancione, Egidio Giordano sarebbe pronto a lasciare anche l’incarico di assessore in III Municipalità. «Le dimissioni – spiega una fonte al nostro quotidiano – sono state già presentate al presidente Ivo Poggiani, che sta vagliando se accettarle o meno».

Riproduzione Riservata