edenlandia

La difesa della società.

Dopo il post del consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che riportava sulla sua pagina il messaggio della figlia di un dipendente, che affermava come il padre e gli altri lavoratori non ricevessero lo stipendio da ben quattro mesi, è arrivata la risposta dell’amministratore unico della società New Edenlandia, Gianluca Vorzillo.

“Non riposto il post del consigliere Borelli in merito alla Situazione Edenlandia perché sinceramente non ho niente da dire. Edenlandia è un’azienda “mediatica” e serve parlarne male perché vende, perché funziona. Sappiamo chi è che manda i messaggi al consigliere Borrelli (nome, cognome e numero di telefono) e quindi nelle sedi opportune costei si assumerà le proprie responsabilità. I nostri legali già stanno preparando le dovute diffide (e questa volta ahimè non ci fermeremo)”.

“Fin quando si parla – continua – dell’operato di un imprenditore mi sta ancora bene essere giudicato, ma quando si giudica l’uomo, che non ha mai e ribadisco mai, minacciato nessuno, allora a questo gioco, mi dispiace, ma non partecipo. Inoltre approfitto per dare un consiglio ai politici locali. Consiglio vivamente di vedere che cosa succede nelle città e nei paesini della Campania devastati da un periodo di pioggia, delle aziende che hanno chiuso e che stanno chiudendo lasciando dipendenti senza stipendio per mesi, anni. E di non preoccuparsi – conclude – della New Edenlandia spa (società in salute) che nel frattempo combatte con la burocrazia, col maltempo, e con i figli dei dipendenti per portare avanti il Proprio progetto con impegno, sacrificio e dedizione”.