Questione EaV e situazione della Circumvesuviana, continua l’azione del capogruppo di FI, in Consiglio regionale, Armando Cesaro. «Questa mattina sono stato alla manifestazione organizzata degli utenti Eav. Pensavo di trovarli arrabbiati. Lo erano, ma erano soprattutto stanchi! Stanchi di subire gli effetti dell’incompetenza di chi avrebbe dovuto garantirgli il diritto al trasporto. Naturalmente ad ascoltarli non c’era nessuno dell’azienda, nessuno della Regione. Siamo alla resa? A quando le dimissioni del saggista-manager De Gregorio? Non ci speriamo molto visto lo stipendio d’oro che percepisce».

Così su Facebook Armando Cesaro, capogruppo regionale campano di Forza Italia presente alla manifestazione «Viaggiare è un diritto», organizzata questa mattina dagli utenti del gruppo «No al taglio dei treni della Circumvesuviana» nel piazzale della Stazione Porta Nolana a Napoli. «Comunque – sottolinea Cesaro – stiamo già raccogliendo le firme in Consiglio regionale per istituire una doverosa Commissione di inchiesta sulla sua gestione fallimentare». «Domani seduta di Question Time: interroghiamo De Luca per sapere se e quali sanzioni sono state stabilite per le inadempienze e i disservizi. Vi terremo aggiornati. Ora basta!», conclude.