Un termoscanner (foto di repertorio)

Così a Nanchino, a seicento chilometri da Wuhan, le autorità hanno deciso di riaprire le attività con una serie di misure assai severe

Ecco che cosa ci aspetta quando (finalmente) usciremo dall’emergenza Coronavirus. L’anteprima è già realtà a Nanchino, a 600 chilometri da Wuhan, epicentro mondiale della pandemia. Le precauzioni prese dalle autorità sono molteplici, e severe: controlli col drone e verifiche specifiche sui percorsi dei singoli cittadini. E ancora app che monitorano gli utenti della metro fino alla separazione dei tavoli nel ristorante. Sono sempre vietati gli assembramenti e anche per spostarsi di pochi metri bisogna farsi misurare la temperatura.
Qui il video