Umberto De Gregorio, presidente e dg di EaV

di Giancarlo Tommasone

ad

Mentre il concorso indetto dall’Ente autonomo Volturno relativo a 350 nuove assunzioni è stato ampiamente pubblicizzato, ce n’è un altro che invece è passato quasi del tutto sotto traccia.

Il bando, dove inviare
la domanda
per partecipare
al concorso

L’EaV ha pubblicato sul proprio sito, il bando relativo alla ricerca di un «agente da inquadrare nella figura professionale di ‘Professional’ (parametro retributivo 230) del vigente Contratto collettivo nazionale di lavoro Autoferrotranvieri, per la copertura della posizione di ‘Professional’ nella Direzione Amministrazione e Finanza, con contratto a tempo indeterminato». Collegandosi alla sezione «Selezioni e Concorsi» del portale di EaV, sarà possibile inviare la domanda.

Le caratteristiche
della posizione
da inquadrare
Lo stipendio annuo
è di oltre 40mila euro

Per quel che riguarda le caratteristiche della posizione e il profilo di competenza, nel bando di EaV è specificato che la risorsa risponde direttamente al dirigente responsabile della Direzione Amministrazione e Finanza.

La nuova figura
lavorerà presso
la sede di EaV
in Corso Garibaldi

La suddetta figura da ricercare, inoltre, sarà deputata «alla gestione ed al controllo dei flussi informativi aziendali, con particolare riferimento al piano dei conti in contabilità generale, alla verifica della compliance fiscale ed alla verifica dei principali indizi della gestione caratteristica e finanziaria». Lo stipendio (il parametro retributivo 230 è tra i più alti) è quantificato «in 40.487 euro all’anno, oltre quanto previsto dalla contrattazione aziendale per le prestazioni aggiuntive effettivamente svolte».

I punteggi per i candidati saranno stabiliti da un commissione, tenendo conto del curriculum vitae, dell’esito della prova scritta (il cui risultato non preclude al candidato di partecipare alla successiva prova) e di quella orale. Una considerazione in merito al bando, va fatta.

Quasi
nulla l’attività
per pubblicizzare
il concorso

Il presidente e direttore generale di EaV, Umberto De Gregorio (il cui doppio incarico è stato ratificato lo scorso aprile dalla Regione Campania), è sempre attento a pubblicizzare concorsi e iniziative dell’azienda, anche utilizzando i social. Questa volta, invece, relativamente al nuovo bando indetto da Ente autonomo Volturno, per reperire un’unica figura professionale, non l’ha fatto. E se l’ha fatto, in tono evidentemente minore rispetto al solito, nessuno se ne è accorto.