Sconfitta al debutto in Europa League per gli azzurri, battuti 1-0 al San Paolo dagli olandesi nel gruppo F

di Stefano Esposito

2° minuto di gioco – Prova a farsi vedere l’AZ con De Wit, contratto al tiro da Koulibaly

ad

12° minuto di gioco – Avvio prudente della squadra di Gattuso

14° minuto di gioco – Fuorigioco fischiato in anticipo a Osimhen, che aveva segnato sull’invito in profondità di Ruiz

22° minuto di gioco – Ci prova Politano dalla distanza, Bizot si salva in tuffo. Più semplice l’intervento seguente su Mertens

24° minuto di gioco – Osimhen dal limite dell’area, destro deviato

35° minuto di gioco – Mertens calcia, palla fuori di pochissimo. Assist perfetto di Osimhen, il belga si accentra e prende la mira sfiorando il palo alla sinistra di Bizot

FINE PRIMO TEMPO. NAPOLI-AZ ALKMAAR 0-0

54° minuto di gioco – Koulibaly colpisce di testa. Sovrastato Martins Indi sul corner seguente, ma il pallone è fuori di poco

57° minuto di gioco – AZ in vantaggio, goal di De Wit.
A sorpresa la sbloccano gli olandesi con De Wit, puntuale nella girata a centro area sull’invito di Svensson. Napoli costretto a inseguire al San Paolo

63° minuto di gioco – Ancora Osimhen. Seconda buona chance per il nigeriano in avvio di ripresa, colpo di testa centrale, blocca Bizot

68° minuto di gioco – Petagna vola e colpisce di testa sul cross dalla trequarti di Mario Rui, di poco a lato

81° minuto di gioco – Ci prova Politano. La deviazione della difesa gli nega il pareggio dalla distanza

86° minuto di gioco – Assalto finale del Napoli, AZ che ormai ha rinunciato ad attaccare

Termina il match

Il Napoli ha effettuato 21 tiri in questa partita, mai così tanti senza trovare la rete in una sfida di Europa League

Napoli vicino al goal nel primo tempo con Politano e Mertens, pericolosi Osimhen e Koulibaly in avvio di ripresa ma la sblocca De Wit. Il neoentrato Petagna non trova la porta, poca fortuna nell’assalto finale