La balena comparsa a Sorrento (foto di repertorio)

La carcassa del mammifero marino si trova nei pressi della banchina del porto di Marina Piccola

E’ previsto per la giornata di domani, il trasferimento in uno spazio dedicato, a Napoli, della balena (una femmina del peso di 70 tonnellate e lunga 23 metri) morta la scorsa settimana a Sorrento. La carcassa del cetaceo si trova adesso nei pressi della banchina del porto di Marina Piccola, è notevolmente aumentata di volume (quasi raddoppiato) a causa dei gas innescati dal corpo in decomposizione.

Il destino relativamente allo smaltimento del mammifero marino si deciderà, dunque, nelle prossime ore. Parte del corpo, per quanto possibile – riporta il quotidiano Il Mattino – verrà sezionato, per attività di studio, mentre si proverà a recuperare lo scheletro per ricomporlo in un museo.

ad