Cartelle esattoriali (foto di repertorio)

Ma sei debitori su dieci pagano lo stesso, anche per evitare l’accumulo successivo

Nel Decreto legge Agosto è stata inserita anche la norma che di fatto proroga la sospensione fino al 15 ottobre, con lo stop a 8 milioni di cartelle e al pignoramento sugli stipendi. Nel frattempo, però, emerge il dato molto interessante, relativo ai pagamenti. Infatti, sei debitori su dieci pagano lo stesso, anche per evitare l’accumulo successivo. Entro il 10 dicembre 2020, andranno saldate tutte le rate rinviate di rottamazione e saldo e stralcio. Il focus sul Dl Agosto e sullo stop alle cartelle è stato realizzato dal quotidiano Il Sole 24 Ore.