sabato, Novembre 27, 2021
Home Notizie di Attualità Distanziamento, prenotazioni e fasce orarie: le regole in spiaggia per l'estate 2021

Distanziamento, prenotazioni e fasce orarie: le regole in spiaggia per l’estate 2021

- Advertisement -

I lidi si preparano in vista delle riaperture: saranno vietate tutte le pratiche che possano dar luogo ad assembramenti, come giochi di gruppo ed eventi.

La seconda estate del Covid-19 è ormai alle porte e gli stabilimenti balneari si preparano alle riaperture, che dovranno sottostare a regole ben precise, come previsto già lo scorso anno dal protocollo anti-contagio. A cominciare dalle prenotazioni per fasce orarie, che consentiranno accessi contingentati ai lidi e alle spiagge attrezzate. Per favorire la velocità anche dei sistemi di pagamento, viene raccomandato l’utilizzo di carte contactless e portali o app destinate.

Per quanto riguarda gli ombrelloni, sarà sempre necessaria l’igienizzazione delle varie superfici, anche nel corso della stessa giornata, dopo l’arrivo di un nuovo utente. Anche se è ritenuto opportuno assegnare lo stesso a quegli occupanti che dovessero soggiornare per più giornate consecutivamente. La distanza minima consigliata tra le file è pari a cinque metri e quella tra gli ombrelloni della stessa fila a quattro metri e mezzo. Sdraio e lettini dovranno essere distanti almeno due metri, a meno che non si faccia parte dello stesso nucleo familiare. Unica deroga anche all’uso promiscuo vietato delle cabine.

Assolutamente vietata qualsiasi attività che possa generare assembramenti, come giochi di gruppo, feste ed eventi di qualsiasi tipo. Resteranno chiuse le piscine eventualmente presenti all’interno dello stabilimento.

Riproduzione Riservata
- Advertisement -

Leggi anche...

- Advertisement -
Riproduzione Riservata