lunedì, Gennaio 24, 2022
HomeNotizie di EconomiaItaliani, popolo senza memoria: «dimenticati» 228 milioni di vincite

Italiani, popolo senza memoria: «dimenticati» 228 milioni di vincite

I dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Italiani assai distratti, anche quando c’è da ritirare delle vincite al gioco. Nel 2018, ammontano a più di 228 milioni di euro, le vincite non riscosse. Il report, pubblicato da la Repubblica, si riferisce ai dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Nel 2018, dunque, solo da Lotto, Superenalotto e Gratta&Vinci gli italiani si sono letteralmente dimenticati di riscuotere oltre 228 milioni di euro. Si tratta di tanti soldi, ma niente in confronto a quelli che ammontano a 13,4 miliardi di euro e che rappresentano il totale delle vincite realizzate. Le vincite dimenticate e non rivendicate entro il tempo utile, sono finite all’Erario, che dal comparto gioco, incassa oltre 10 miliardi di euro l’anno.

Leggi anche...

- Advertisement -