mercoledì, Febbraio 1, 2023
HomeNotizie di CronacaDiciottenne ucciso al luna park: i 15enni condannati a 14 anni

Diciottenne ucciso al luna park: i 15enni condannati a 14 anni

Il processo per la morte di Giovanni Guarino a Torre del Greco

Sono stati giudicati colpevoli dell’uccisione di Giovanni Guarino, il ragazzo di nemmeno 19 anni ammazzato a coltellate nei pressi di un luna park di Torre del Greco la sera dello scorso 10 aprile: per questo due ragazzi di 15 anni di Torre Annunziata, individuati dagli agenti del commissariato di polizia poco dopo i fatti, la sera della Domenica della palme, sono stati condannati a 14 anni e otto mesi di reclusione dal tribunale per i minori di Napoli.

In aula erano presenti i genitori e altri parenti del ragazzo ucciso – per il quale è stata anche di recente aperta un’associazione nella zona di largo Santissimo – e l’amico di Guarino, anch’egli poco più che maggiorenne, gravemente ferito nel raid armato della sera del 10 aprile. I due ragazzi condannati, è emerso dalle indagini, sono parenti di persone legate al clan Gallo-Cavalieri di Torre Annunziata.

Articoli Correlati

- Advertisement -