lunedì, Dicembre 6, 2021
HomeEconomia marittima e TrasportiDeiulemar, per i truffati si accende la speranza del fondo da 200...

Deiulemar, per i truffati si accende la speranza del fondo da 200 milioni

Il crac, i tentativi degli obbligazionisti

Le hanno provate tutte, perché non provare anche questa, per venire in possesso di parte dei soldi sottratti (il crac ha aperto una voragine da circa 900 milioni di euro). E allora gli obbligazionisti truffati dagli armatori Deiulemar, hanno inviato gli incartamenti richiesti nei giorni scorsi dal sottosegretario al Mef, Alessio Mattia Villarosa. L’obiettivo, ha spiegato l’esponente del Movimento Cinque Stelle, è quello di chiedere l’istituzione di un fondo che ammonta a 200 milioni di euro. Se la cosa dovesse concretizzarsi sarebbe un risultato importante per i 13mila investitori truffati, che in circa otto anni, sono riusciti attraverso quattro trance di restituzioni, a recuperare il 6% totale della somma aperta dal crac.

Leggi anche...

- Advertisement -