Luigi de Magistris

Il sindaco di Napoli ha respinto le accuse di chi riteneva gli scontri premeditati e coordinati


“Ieri pomeriggio c’era stato un comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica al quale avevo sottolineato la mia preoccupazione forte per il disagio sociale e la carenza di lavoro. Nulla è stato evidenziato dai presenti su una possibile recrudescenza serale di episodi di questo tipo. Nel momento in cui sento, e condivido, che il ministero dell’Interno parla di azione premeditata e coordinata vuol dire che è talmente raffinata che è sfuggita anche alla rete di prevenzione sul territorio”. Lo ha detto a Sky TG24 il sindaco di Napoli Luigi De Magistris. “Adesso bisogna di capire cosa è successo e la magistratura e le forze di polizia, nelle quali ho piena fiducia, credo che lo accerteranno in tempi brevi”.

Riproduzione Riservata