Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca

Il governatore prova a giustificarsi: «Faremo quello che hanno fatto altre Regioni»

De Luca non si accontenta dei due mandati da presidente della Regione Campania. Non bastano dieci anni. Lo «sceriffo» vuole comandare da Palazzo Santa Lucia altri 9 anni (per un totale di 15 a fine «carriera»). Alla giornalista che chiede se ci sarà un’azione legislativa per il terzo mandato prova a giustificarsi: «Faremo quello che hanno fatto la Regione Veneto e altre Regioni. Da quando si approva la legge elettorale della Campania scatta la norma dei due mandati, niente di particolarmente innovativo. È una linea già segnata da qualche altra Regione». Rispetto ai tempi ha affermato: «Entro l’anno sicuramente».

Riproduzione Riservata