Il Governatore Vincendo De Luca con il figlio Piero
Il Governatore Vincendo De Luca con il figlio Piero

“Mi auguro che ci siano delle novita’, oppure se ci presentiamo uguali a come siamo stati in questi anni e’ finita. Abbiamo bisogno di novita’, apriamo le porte del partito, chiamate chi volete ma apriamo le porte del partito”. Cosi’ Vincenzo De Luca, governatore della Campania, parlando nel corso della direzione regionale del Pd, convocata a porte chiuse e aperta solo a delegati, parlamentari, consiglieri regionali e rappresentanti dem, tra cui il figlio neodeputato. Il governatore parla rivolgendosi al segretario dem, Assunta Tartaglione, che non ha rassegnato le annunciate dimissioni, ringraziandola ma invocando il partito “a proporre delle novita'”.