vincenzo de luca campania
Il governatore della Campania Vincenzo De Luca

“Il Partito democratico sta dando un grande contributo a questo circo equestre che sono i partiti al governo, si sta coprendo di gloria. A volte viene voglia di andarsene dove sta Di Battista, il gallo cedrone, alle Antille. La situazione e’ disperata”. Lo dice il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, parlando a LiraTv del congresso Pd.
Nel mirino dell’ex sindaco di Salerno c’è però anche il vicepremier Luigi Di Maio.

“Mi sembra che Di Maio campi tranquillo, io lo vedo rilassato che sta in tv 3 o 4 volte al giorno. Non fa una piega, sta in pace con il mondo, mi sembra un pupo alla prima comunione che non si era accorto di niente, neanche dei lavoratori a nero. Tutto a sua insaputa”. De Luca attacca il leader M5S “perche’ ancora oggi resta il fatto che Di Maio vive in un appartamento abusivo, sia pure condonato per tremila euro”. Il presidente della Regione critica anche il padre del capo politico del Movimento 5 Stelle, Antonio Di Maio, “costretto a fare un video vergognoso” e Beppe Grillo “che fa dei video-pagliacciata indossando una maschera. Per dieci anni, si e’ diffuso veleno nel Paese. E la colpa e’ sua”.

ad