Una scena del film 'Dogman' di Matteo Garrone

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Non nasconde l’entusiasmo il governatore della Campania, Vincenzo De Luca per i risultati ottenuti dal cinema campano. «La 64esima edizione della cerimonia di consegna dei David di Donatello ha celebrato il trionfo del regista Matteo Garrone e del suo film, Dogman, prodotto anche con il contributo della Regione Campania. A ‘Dogman’ sono stati attribuiti ben nove riconoscimenti e ciò ci rende orgogliosi».

ad

Film «campani», la soddisfazione
social del governatore De Luca

Così, in un post su Facebook, il presidente della Regione Campania. «Allo stesso modo ci riempiono di soddisfazione i premi conquistati da ‘Capri Revolution’ di Mario Martone, e da Marina Confalone, protagonista de ‘Il Vizio della Speranza’ di Edoardo De Angelis, che pure hanno ricevuto un finanziamento regionale. E’ l’ennesima testimonianza che – ha aggiunto il governatore – l’impegno profuso dalla Regione per valorizzare la filiera di qualità del cinema con sostegni adeguati, sta ottenendo risultati eccellenti».

Il presidente De Luca ha poi concluso: «Quello di ‘Dogman’ è uno dei tanti premi prestigiosi ottenuti dalle produzioni sostenute da contributi regionali. Altri ne arriveranno perché la Regione Campania investe anche per quest’anno e nell’immediato futuro adeguate risorse per dar forza al cinema, nell’ambito di un’ampia strategia di rilancio delle politiche culturali e turistiche».

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Riproduzione Riservata