martedì, Ottobre 4, 2022
HomeNotizie di CronacaDe Laurentiis indagato per falso in bilancio: sequestrato il contratto di Osimhen

De Laurentiis indagato per falso in bilancio: sequestrato il contratto di Osimhen

di aemme

Falso in bilancio è la principale ipotesi investigativa che ha condotto i militari della Guardia di Finanza a sequestrare il contratto di Victor Osimhen, fuoriclasse del Napoli sbarcato in città dal Lille nel 2020. Inchiesta che punta a svolgere verifiche sulla compravendita dell’asso nigeriano e sulla contestuale cessione di altri tre calciatori del Napoli. Valutazioni di mercato su cui oggi ci sono verifiche. E’ quanto si apprende dal portale del Mattino in un articolo a firma del collega Leandro De Gaudio.

De Laurentiis indagato, così Leandro De Gaudio alla Radio Ufficiale del club azzurro

Intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli (emittente ufficiale del club azzurro), Leandro Del Gaudio ha fatto chiarezza sullo scoop giornalistico fornendo ulteriori specifiche: “L’inchiesta è parallela a quella portata avanti dalla Procura di Lille in uno scenario ancora da definire. L’accusa è evidente e bisogna verificare se tutto sia andato nel verso giusto per quel che riguarda il trasferimento di Victor Osimhen in maglia azzurra. La questione riguarda anche il trasferimento di Manzi, Liguori e Palmieri in Francia (tre giovani della primavera, ndr).

Si sta lavorando in sinergia con i francesi

L’attenzione nasce dopo il provvedimento di assoluzione della giustizia sportiva. La Procura vuole valutare se c’è stata una sovrafatturazione e se le operazioni siano state realmente effettuate. La Finanza ha sequestrato il contratto del nigeriano. Si sta lavorando in sinergia con i francesi per capire se ci sono altri elementi da iscrivere in sede di indagine”.

Articoli Correlati

- Advertisement -