sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizie di CronacaDaniel non ce l'ha fatta, il giovane calciatore campano muore a 28...

Daniel non ce l’ha fatta, il giovane calciatore campano muore a 28 anni

Il 28enne portiere è stato stroncato da un brutto male che lo aveva costretto al ritiro dai campi di gioco e a una delicata operazione chirurgica.

Ha provato a vincere la sua partita più difficile, ma, alla fine, si è dovuto arrendere anche lui. Daniel Leone è morto a 28 anni, stroncato da un brutto male. Il giovane portiere di calcio, originario di Piedimonte Matese e residente a Caserta si era ritirato da qualche anno proprio per combattere questa difficile battaglia.

Nel 2014 l’operazione e persino il ritorno in campo nel 2015, ma l’ex calciatore di Reggina e Catanzaro, alla fine è deceduto, lasciando nel più profondo dolore tutti coloro che lo conoscevano, come un ragazzo solare e sorridente, nonostante tutto, fino alla fine.

Articoli Correlati

- Advertisement -