lunedì, Gennaio 24, 2022
HomeNotizie di SportCalcioDa Osimhen a Insigne, i tempi di recupero dei calciatori azzurri

Da Osimhen a Insigne, i tempi di recupero dei calciatori azzurri

Il Napoli deve voltare pagina e lunedì contro il Bologna Spalletti proverà a farlo con diversi calciatori recuperati

di Stefano Esposito

“Avevamo troppi giocatori che avevano giocato solo tre giorni fa e quelli inseriti non erano al meglio della condizione. Hanno tirato la carretta per troppo tempo ed ora hanno difficoltà nel recuperare” ha detto Spalletti al termine del match tra Napoli e Fiorentina.

Finalmente, dall’infermeria azzurra, arriva qualche buona notizia:

OSIMHEN

Victor Osimhen corre veloce verso il ritorno in campo. L’attaccante nigeriano, assente dallo scorso 21 novembre prima a causa delle fratture scomposte a zigomo e orbita sinistra rimediate nella gara contro l’Inter e poi perché positivo al Covid, ha svolto per la prima volta l’intera seduta di allenamento con il resto dei compagni in gruppo.

Una buona notizia per Luciano Spalletti, che subito dopo il ko contro la Fiorentina in Coppa Italia ha fatto il punto della situazione sull’attaccante nigeriano: “Osimhen lunedì verrà con noi a Bologna, ma c’è da valutare bene quale può essere la sua disponibilità e la sua condizione fisica”, le sue parole in vista della sfida di campionato del Dall’Ara.

Osimhen si è negativizzato domenica 9 gennaio e ora, dopo alcuni allenamenti svolti parzialmente in gruppo, ha svolto tutta la seduta agli ordini di Luciano Spalletti. L’attaccante azzurro in questa stagione è stato impiegato in 14 occasioni: undici in campionato (5 gol e due assist) e tre in Europa League (quattro le reti messe a segno). Ora il ritorno in campo si avvicina sempre più, con la sfida del Dall’Ara che potrebbe nuovamente vederlo tra i protagonisti, dall’inizio o a gara in corso.

ZIELINSKI

“Zielinski negativo al Covid-19 Il calciatore ha effettuato un secondo tampone di controllo, dopo quello di ieri, entrambi hanno dato esito negativo”, questo il comunicato ufficiale del club.

Ci sono altri due giorni pieni per allenarsi al meglio e recuperare la forma dopo questo periodo di stop, fortunatamente non troppo lungo. Il Napoli ha bisogno di Zielinski e per questo farà di tutto per averlo, almeno in panchina

MARIO RUI

Anche il terzino portoghese è risultato negativo ed in seguito alle visite post Covid-19 ha svolto l’allenamento in gruppo.

INSIGNE

Il capitano azzurro ha svolto terapie. Non ci sarà contro il Bologna

OSPINA

Il portiere colombiano nella giornata di oggi si sottoporrà ad accertamenti. Forfait a Bologna pressoché scontato, toccherà a Meret dall’inizio

MERET, MALCUIT, LOZANO si sono già rivisti e torneranno a disposizione anche per il campionato

Leggi anche...

- Advertisement -