TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Sarà una domenica prenatalizia all’insegna degli amici a quattro zampe: il 23 dicembre, dalle 10 si terrà una manifestazione-sfilata di soggetti di Mastino Napoletano, partendo da Piazza del Plebiscito (appuntamento presso la statua di Federico II al Palazzo Reale).

Decine di soggetti, adulti e cuccioli, sfileranno per le strade del centro
di Napoli per mostrare
la particolarità della razza

Il Mastino Napoletano, l’antico combattente che porta il nome della città, è l’antico cane da guerra dei romani, utilizzato a guardia degli accampamenti e nei giochi gladiatori nel Colosseo e nelle altre arene.

«Rimasto per secoli nella campagna vesuviana ed in tutto il territorio napoletano, il Mastino Napoletano è oggi impegnato come cane da guardia e da difesa – ha spiegato Cuono Antonio Crimaldi, presidente del Circolo Amatori Mastini e Mastinari – , essendo forte, determinato ma al contempo dotato di grande equilibrio ed intelligenza.

Il Mastino Napoletano, vanto della cinofilia italiana e patrimonio della cultura e della storia della città di Napoli, compare in molte raffigurazioni pittoriche, sculture, statuette presepiali della tradizione partenopea».

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT