Il sottosegretario Vincenzo Spadafora è intervenuto nel corso dell’Ischia Global Film, manifestazione che si sta svolgendo sull’isola verde. «Non si possono fare passi indietro sui temi dei diritti, in questo momento, in Italia abbiamo bisogno di ricordarlo. C’è la necessità di far divenire il nostro Paese, come altri in Europa e nel mondo, un Paese che garantisce pari opportunità, parità di genere, a tutti e tutte», così si è espresso il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio (con delega alle Pari opportunità e ai Giovani), aprendo il Social Cinema Forum ‘Respecting the Human Rights and Diversity’ del 17esimo Ischia Global Film & Music festival.

Al suo fianco con il produttore del festival Pascal Vicedomini, lo sceneggiatore premio Oscar, Steven Zaillian, i registi Antoine Fuqua e Simone Godano, lo scrittore Erri De Luca, gli attori Joe Pantoliano e Stefania Casini che hanno portato le loro testimonianze di impegno nei rispettivi settori. Spadafora ha poi parlato delle politiche giovanili: «Dobbiamo rivolgerci ai giovani, questi artisti possono essere un ottimo esempio da seguire».