TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Piazza Carlo III sarà uno dei set per le riprese della seconda stagione de “L’amica geniale”, serie tv tratta dai romanzi della scrittrice napoletana Elena Ferrante. Lo fanno sapere il presidente e l’assessore alla Cultura della Quarta Municipalità di Napoli, Giampiero Perrella e Giovanni Parisi, che parlano di “bella sorpresa per i fan e per i cittadini della nostra Municipalità”. La piazza, a ridosso del settecentesco Real Albergo dei Poveri realizzato da Ferdinando Fuga, “sarà oggetto di una vera e propria pulizia di primavera”, spiegano Perrella e Parisi. “Il progetto di riqualificazione, già in fase di attuazione – aggiungono – riguarderà anche il verde e l’arredo urbano della piazza. Utilizzando come spunto una foto simbolo degli anni ’60 ritrovata da un componente del Comitato Civico Carlo III, la produzione della serie proverà a riportare l’orologio indietro nel tempo, piantando nell’aiuola centrale una palma uguale a quella della foto”.

 

Le riprese della nuova stagione ispirata ai romanzi di Elena Ferrante, continuano Perrella e Parisi, “saranno l’occasione per riportare piazza Carlo III agli antichi fasti di una volta, quando la piazza era considerata un vero e proprio luogo di ritrovo per tante famiglie e bambini della zona. Inoltre, la serie, così come accaduto per il Rione Luzzatti, rappresenterà anche un ulteriore attrattore per tanti turisti e visitatori in una delle zone simbolo della nostra Municipalità”. Perrella e Parisi si dicono “estremamente soddisfatti del risultato che abbiamo raggiunto, anche grazie agli sforzi del Comune, della Terza Municipalità, dei servizi Tecnici e dell’Ufficio Cinema. Una volta terminati i lavori – concludono – tutti i cittadini potranno beneficiare dei giardinetti nuovi. Interventi di recupero interesseranno anche l’area esterna della scuola Dante Alighieri”, concludono.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT