TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Un uomo di 39 anni originario di Napoli e’ ricoverato in condizioni critiche all’ospedale Versilia dopo essere stato accoltellato dal cognato al termine di una lite scoppiata sabato sera a Viareggio. Secondo una prima ricostruzione, i due cognati erano venuti a Viareggio per recarsi al Carnevale ed erano entrambi ospiti nell’abitazione del suocero quando, per cause ancora da accertare, e’ scoppiata una violenta lite fra i due poi degenerata in uno scontro fisico. Uno dei due ha estratto un coltello ed ha ferito l’altro all’addome.

 

L’accoltellato e’ stato accompagnato in shock emorragico al pronto soccorso dell’ospedale Versilia dove gli e’ stata riscontrata anche una lacerazione epatica ed e’ stato operato d’urgenza. Le sue condizioni sono serie, ma il ferito non e’ fortunatamente in pericolo di vita. Sul posto si sono recati gli uomini del commissariato di Viareggio che stanno interrogando le persone presenti per ricostruire nel dettaglio l’accaduto ed accertare le responsabilita’ delle due persone coinvolte.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT