TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

«Lavorava» da casa, dove, secondo l’accusa, serviva i propri clienti. Spacciava droga direttamente nella propria abitazione, nei pressi di Porta Nolana, a Napoli. Alessandro C., 51 anni, è stato arrestato dalla polizia, che gli ha trovato in casa 800 grammi di hashish, poco meno di un grammo di cocaina e 145 euro.

Secondo quanto emerso dagli appostamenti condotti dagli agenti del commissariato Vicaria Mercato, l’uomo, già denunciato in passato, era il punto di riferimento dello spaccio di droga nella zona di Porta Nolana. L’ uomo è stato trasferito nel carcere di Poggioreale.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT