Si chiama Domenico Iannascoli l’uomo di Qualiano che settimana corsa è decaduto mentre era in vacanza con la sua famiglia in un campeggio di Scalea. Si è sentito male subito essersi tuffato per un bagno a mare. Per lui sono stati inutili le operazioni di rianimazione effettuate da parte dei sanitari del 118, deceduto per annegamento. Possibile che sia stato colto da un malore oppure da una congestione.

A seguito di questa tragica vicenda, la Pro loco Qualiano Gaudianum ha mandato un messaggio di cordoglio via Facebook ai familiari dell’uomo: “La Pro loco Qualiano Gaudianum si stringe attorno alla nostra socia Michela Pamar Smarrazzo e a tutti i familiari e amici per la tragica scomparsa del caro Domenico Iannascoli figlio di questa terra”.

Sempre sul noto sociale network, la sorella di Domenico Iannascoli, ha pubblicato un commovente posto: “A che serve la vita quando ti porta via un pezzo del tuo cuore amore mio te ne sei andato troppo presto e io non so come farò senza il mio fratellone mi manchi amore mio vita mia dammi la forza di andare avanti cor mi”.