Martedì 10 settembre il 30enne di Cicciano aveva fatto perdere le sue tracce dopo essere uscito di casa verso le ore sei del mattino. La sua destinazione quella mattina era la stazione dei treni di Arenella, per recarsi da una persona anziana a cui presta assistenza.

Nel pomeriggio era previsto il suo rientro a casa, mai avvenuto. I genitori per ritrovarlo avevano fatto appello anche a Chi l’ha visto, il noto programma Rai. E proprio grazie ad una spettatrice, il giovane è stato riconosciuto nei pressi del porto di Salerno.

Il giovane è così tornato a casa, chiudendo questa brutta disavventura con un lieto fine.