A Napoli, nel Rione Traiano, i carabinieri hanno scoperto in un terreno abbandonato, all’interno di una tanica interrata 8 pistole e 300 colpi. Il sequestro è avvenuto lungo viale Romolo.

 

Custoditi c’erano una pistola semiautomatica con matricola abrasa e caricata con 9 cartucce, un’altra semiautomatica ma con matricola punzonata, un revolver con matricola, 2 revolver con matricola punzonata e 3 revolver senza matricola, oltre a 303 cartucce proprio per revolver e semiautomatiche.