L’Unità Operativa Stella della Polizia Municipale di Napoli, partendo da alcune segnalazioni ricevute, ha effettuato un sequestro per opere edili abusive in via Sanità. Qui, infatti, il proprietario di un immobile stava facendo realizzare un balcone nuovo senza alcuna autorizzazione ed è stato deferito all’Autorità giudiziaria mentre l’abuso è stato sequestrato.

Gli agenti sono intervenuti anche nella zona commerciale di via Santissimi Giovanni e Paolo effettuando un servizio di repressione della sosta selvaggia oltre che dell’occupazione abusiva di suolo pubblico. In tutto sono stati elevati 55 verbali per sosta vietata e 14 verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico da parte dei commercianti della zona mercatale.