Attimi di terrore quelli che si sono vissuti intorno alle ore 23 di ieri, quando un uomo ha minacciato di lanciarsi nel vuoto dal ponte di viale Virgilio a Posillipo, strada che porta all’ingresso del famoso parco napoletano. Voleva porre fine alla sua vita a causa dei suoi problemi lavorativi.

Sul posto polizia, carabinieri e i vigili del fuoco, hanno dapprima posizionato in Discesa Coroglio, strada al di sotto del ponte di viale Virgilio, un materasso gonfiabile, per poi chiudere la strada al traffico e convincere infine l’uomo a tornare a terra.

L’uomo è così sceso dal ponte ed è stato preso in cura dai sanitari del 118 che erano presenti sul posto.