Erano nascoste in un vano stenditoio di una palazzina nel Parco Verde di Caivano (in provincia di Napoli) un’arma, più nel dettaglio un revolver, con matricola abrasa e 328 cartucce di molti calibri diversi.

 

I carabinieri della Tenenza di Caivano hanno anche trovato 5,6 grammi di eroina, un bilancino elettronico e 3 microcamere. Il tutto è stato sequestrato a carico di ignoti.