TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Un uomo di 57 anni, residente a Napoli, è stato arrestato nel corso di una operazione condotta dai carabinieri.

L’arresto è avvenuto
nel Comasco,
nell’ambito di controlli
allestiti sul territorio
per il contrasto
al traffico di
sostanze stupefacenti

I carabinieri sono intervenuti sul territorio comunale di Mozzate (Como), insospettiti dallo strano andamento di una vettura che si trovava a transitare in Via Varese. Il conducente dell’auto è stato fermato per dei controlli che hanno sortito effetto.

A seguito di perquisizione veicolare e di quella personale, nei confronti del soggetto, i carabinieri hanno rinvenuto un cospicuo quantitativo di droga: tre chilogrammi di eroina suddivisi in mezza dozzina di panetti, attentamente imballati con del nastro adesivo e dal peso di mezzo chilo ciascuno.
La droga, la vettura, il telefono cellulare dell’uomo sono stati sequestrati insieme a una somma in contanti di 1.400 euro, che erano nella disponibilità del 57enne e ritenuti provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato condotto in carcere a Como, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT